Baccalà al forno con rosmarino e patate

Il baccalà al forno con rosmarino e patate è un piatto tipico della cucina mediterranea, saporito e gustoso. La ricetta prevede la cottura del pesce con un trito di aglio e rosmarino, insieme alle patate, per una preparazione semplice ma dal sapore intenso. Il baccalà, ricco di proteine e omega-3, è perfetto per una cena leggera e salutare.

Ingredienti

Preparazione

  1. Tagliate le patate a fette sottili e disponetele sul fondo di una teglia da forno, precedentemente unta con olio.
  2. Tritate finemente gli spicchi d’aglio e distribuiteli sulla superficie delle patate.
  3. Prendete il baccalà già ammollato e asciugatelo con un canovaccio.
  4. Disponetelo sulla teglia, sopra le patate, e conditelo con olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
  5. Aggiungete il mazzetto di rosmarino intero sopra il baccalà.
  6. Infornate la teglia in forno già caldo a 200 gradi per circa 30-35 minuti o finché il baccalà e le patate non saranno dorati e morbidi.
  7. Servite il baccalà al forno con rosmarino e patate caldo, accompagnando il tutto con una foglia di rosmarino fresco.

Baccalà al forno con rosmarino e patate

Delizioso baccalà al forno con patate per un pranzo gustoso

Il baccalà al forno con patate è un piatto classico della cucina italiana. La semplicità degli ingredienti lo rende un piatto economico e gustoso, perfetto per un pranzo in famiglia o con gli amici. Ecco alcuni punti salienti su come preparare questo delizioso piatto:

  • Ingredienti: Per preparare il baccalà al forno con patate, avrai bisogno di baccalà secco, patate, aglio, prezzemolo, olio d’oliva, sale e pepe.
  • Preparazione: Per prima cosa, il baccalà deve essere ammollato in acqua fredda per almeno 24 ore. Dopo averlo scolato, tagliarlo a pezzi e metterlo in una teglia da forno con le patate tagliate a fette sottili. Condire con aglio tritato, prezzemolo, olio d’oliva, sale e pepe. Infornare per circa 30 minuti a 180°C.
  • Servizio: Il baccalà al forno con patate si sposa bene con un vino bianco secco. Servilo caldo e guarnito con fette di limone e prezzemolo fresco.
Leggi anche  Pollo Garam Masala Latte di Cocco

Il baccalà al forno con patate è un piatto versatile e adatto a diverse occasioni. Se vuoi provare una variante, puoi aggiungere pomodorini o olive alla preparazione per dare un tocco di sapore in più. Provare per credere!

Gustoso baccalà al forno come se fosse fritto: ecco come prepararlo

Il baccalà al forno come se fosse fritto è un’ottima alternativa per chi cerca una versione più leggera e salutare del tradizionale baccalà fritto. Ecco come prepararlo:

  1. Ingredienti: Per preparare il baccalà al forno come se fosse fritto, avrai bisogno di baccalà secco, pangrattato, farina, uova, sale, pepe, olio d’oliva e succo di limone.
  2. Preparazione: Iniziare tagliando il baccalà a pezzi. In una ciotola, mescolare il pangrattato con la farina, il sale e il pepe. In un’altra ciotola sbattere le uova. Passare i pezzi di baccalà prima nella miscela di pangrattato e farina, poi nelle uova sbattute e infine nuovamente nella miscela di pangrattato e farina. Adagiare i pezzi di baccalà in una teglia da forno e irrorare con olio d’oliva e succo di limone. Infornare a 180°C per circa 30 minuti.
  3. Servizio: Il baccalà al forno come se fosse fritto si sposa bene con un vino bianco secco. Servirlo caldo con spicchi di limone e qualche foglia di prezzemolo fresco.

Il baccalà al forno come se fosse fritto è un’ottima alternativa per chi vuole gustare un piatto tipico della cucina italiana senza rinunciare alla leggerezza. Inoltre, la cottura al forno rende questo piatto molto più facile e veloce da preparare rispetto alla versione fritta.

Lascia un commento