Carne alla Genovese Pentola a Pressione

La carne alla genovese è un piatto tipico della cucina ligure, caratterizzato dalla presenza di cipolle e carne stufata in un sugo aromatico. Per ottenere una cottura veloce e morbida, si può utilizzare la pentola a pressione. In questo modo, la carne risulterà succulenta e profumata, perfetta da accompagnare con un contorno di patate o verdure di stagione.

Ingredienti

Preparazione

  1. Tagliare la carne a pezzi e affettare finemente le cipolle.
  2. Inserire olio extravergine di oliva nella pentola a pressione e farlo scaldare. Aggiungere le cipolle e lo spicchio d’aglio intero.
  3. Far appassire le cipolle a fuoco medio per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Aggiungere la carne e rosolarla per alcuni minuti, finché non sarà ben sigillata.
  5. Aggiungere il rametto di rosmarino, la foglia di alloro e il vino bianco secco. Mescolare il tutto.
  6. Chiudere la pentola a pressione e portare a pressione. Cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso.
  7. Spegnere il fuoco e attendere il rilascio completo della pressione.
  8. Aprire la pentola e rimuovere il rametto di rosmarino e la foglia di alloro.
  9. Mescolare la carne alla genovese e servirla ben calda con il suo sugo, accompagnandola con patate o verdure di stagione.

Carne alla Genovese Pentola a Pressione

Ecco la Ricetta Veloce per Preparare la Carne alla Genovese in Pochi Passi!

Se stai cercando una ricetta per preparare la carne alla genovese in modo veloce e semplice, sei nel posto giusto! Con pochi passaggi, potrai creare un piatto gustoso e aromatico, perfetto per ogni occasione.

Leggi anche  Salmone al forno con patate e pomodorini

Ecco gli ingredienti di cui avrai bisogno:

  • 800 g di carne di manzo adatta per spezzatino
  • 600 g di cipolle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Ecco i passaggi per preparare la carne alla genovese in pochi e semplici passi:

  1. Taglia la carne a pezzi e affetta finemente le cipolle.
  2. In una pentola a pressione, fai scaldare l’olio extravergine di oliva. Aggiungi le cipolle e lo spicchio d’aglio intero e lascia appassire a fuoco medio per circa 10 minuti.
  3. Aggiungi la carne e falla rosolare per alcuni minuti, finché non sarà ben sigillata.
  4. Aggiungi il rametto di rosmarino, la foglia di alloro e il vino bianco secco. Mescola il tutto.
  5. Chiudi la pentola a pressione e cuoci per circa 30 minuti a fuoco basso.
  6. Spegne il fuoco e attendi il rilascio completo della pressione.
  7. Apri la pentola, rimuovi il rametto di rosmarino e la foglia di alloro, e mescola bene.
  8. Servi la carne alla genovese ben calda con il suo sugo, accompagnata da patate o verdure di stagione.

Questa ricetta è ideale per chi cerca una soluzione veloce e gustosa per una cena o un pranzo in famiglia. Provala subito e lasciati conquistare dal sapore autentico della cucina ligure!

Ecco la Ricetta Originale della Carne alla Genovese da Gustare a Casa!

La carne alla genovese è uno dei piatti più iconici della tradizione culinaria ligure e, per apprezzarne appieno il gusto autentico, è necessario seguire la ricetta originale. Ecco come preparare a casa la carne alla genovese in modo semplice e veloce:

  1. Tagliate 600 g di cipolle a fette sottili e fateli rosolare in una pentola con olio extravergine di oliva. Aggiungete un rametto di rosmarino e una foglia di alloro.
  2. Aggiungete 800 g di carne di manzo a pezzi, salate e pepate a piacere e fateli rosolare insieme alle cipolle fino a che non saranno ben dorati.
  3. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco secco e fatelo evaporare.
  4. Aggiungete acqua calda fino a coprire gli ingredienti, chiudete la pentola a pressione e cuocete per circa 30-40 minuti.
  5. Servite la carne alla genovese calda accompagnata con contorni di verdure di stagione.
Leggi anche  Tasche di Pollo Ripieno Prosciutto e Formaggio al Forno

Questa è la ricetta originale della carne alla genovese, perfetta da gustare in famiglia o con gli amici.

Un piatto che vi farà viaggiare alla scoperta dei sapori autentici della cucina ligure.

1 commento su “Carne alla Genovese Pentola a Pressione”

  1. Le persone hanno chiesto anche
    Perché si chiama la genovese?
    Il piatto risalirebbe al XV secolo, secondo un’antica leggenda. A quell’epoca la zona del porto di Napoli era gremita di bettole, in cui si preparava una pietanza a base di carne e molta cipolla idonea a sfamare i marinai genovesi che facevano sosta con le loro navi a Napoli una volta a settimana

    Rispondi

Lascia un commento