Cheesecake con marmellata ai frutti di bosco

Un delizioso dessert perfetto per qualsiasi occasione: la cheesecake con marmellata ai frutti di bosco. Una base di biscotti croccante, una cremosa crema di formaggio e una dolce marmellata di frutti di bosco per un mix di sapori unico. Facile da preparare e con pochi ingredienti, questa cheesecake farà la gioia di grandi e piccini.

Ingredienti

Preparazione

  1. Tritare i biscotti secchi e mescolarli con il burro fuso, fino a ottenere un composto omogeneo.
  2. Rivestire una teglia con carta da forno e distribuire il composto di biscotti sulla base, livellando bene con il dorso di un cucchiaio.
  3. Cuocere la base della cheesecake in forno a 180 gradi per 10 minuti, poi lasciarla raffreddare.
  4. In una ciotola, mescolare il formaggio cremoso con lo zucchero, le uova e l’estratto di vaniglia, fino a ottenere una crema omogenea.
  5. Versare la crema sulla base di biscotti e cuocere in forno a 160 gradi per circa 50 minuti, fino a quando la cheesecake si sarà rappresa.
  6. Lasciare raffreddare la cheesecake a temperatura ambiente, poi coprirla con la marmellata ai frutti di bosco.
  7. Decorare con i frutti di bosco misti e servire.

Cheesecake con marmellata ai frutti di bosco

10 idee creative per decorare la tua cheesecake

  • Spruzza qualche gocciolina di cioccolato bianco o fondente sulla cheesecake: una decorazione semplice ma efficace che darà un tocco di eleganza al tuo dolce. Puoi utilizzare un sac à poche per creare disegni o forme a piacere.
  • Aggiungi frutta fresca di stagione: fragole, lamponi, mirtilli, kiwi, ananas o pesche possono essere tagliati a pezzetti o disposti interi sulla superficie della cheesecake per un effetto colorato e saporito.
  • Guarnisci con frutta secca: noci, mandorle, pistacchi o nocciole possono essere tostate e tritate grossolanamente per una decorazione rustica e croccante.
  • Usa la glassa al cioccolato: sciogli del cioccolato fondente a bagnomaria e versa la glassa sulla cheesecake, oppure utilizza una glassa bianca per un effetto contrastante. Puoi decorare con scaglie di cioccolato o granella di nocciole.
  • Aggiungi una salsa di frutta: frullare la frutta con lo zucchero e il succo di limone per creare una salsa che si abbina perfettamente alla cheesecake. La salsa può essere versata sulla superficie o a strisce sul piatto di servizio.
  • Decorazioni con caramelle: usa caramelle alla menta tritate, caramelle gommose a forma di cuore o altre caramelle colorate per creare decorazioni allegre e golose.
  • Usa una panna montata: monta la panna con lo zucchero a velo e la vaniglia per creare una decorazione soffice e vellutata. Puoi utilizzare una sac à poche per creare disegni o coprire completamente la superficie della cheesecake.
  • Copri con biscotti sbriciolati: trita i biscotti secchi e disponili sulla superficie della cheesecake per creare una croccante copertura. Puoi utilizzare i biscotti al cioccolato, i biscotti al burro o i biscotti al cocco per un effetto diverso.
  • Utilizza la frutta candita: taglia la frutta candita a cubetti o a pezzetti e distribuiscila sulla superficie della cheesecake per una decorazione elegante e colorata.
  • Cospargi di zucchero a velo: cospargi la superficie della cheesecake con lo zucchero a velo per una decorazione semplice ma efficace. Puoi utilizzare uno stencil per creare disegni o forme a piacere.
Leggi anche  Schiacciata con l'uva fatto in casa da Benedetta

Il costo del cheesecake: quanto dovresti aspettarti di spendere per questo dolce delizioso?

Il costo del cheesecake può variare a seconda di diversi fattori, tra cui la regione in cui vivi, la tipologia di ingredienti utilizzati, la complessità della ricetta e la reputazione del negozio o pasticceria da cui lo acquisti. Tuttavia, ecco alcuni fattori generali da considerare per capire quanto dovresti aspettarti di spendere per questo dolce delizioso:

  • Ingredienti di alta qualità: se utilizzi ingredienti di alta qualità, come formaggio fresco, frutta fresca e cioccolato di alta qualità, il costo della cheesecake può aumentare.
  • Dimensioni: la dimensione della cheesecake influisce sul costo. Le cheesecake più grandi costano di più rispetto alle cheesecake più piccole.
  • Complessità della ricetta: se la ricetta è più complessa e richiede più tempo e competenze per la preparazione, il costo può aumentare.
  • Negozio o pasticceria: se acquisti la cheesecake da un negozio o pasticceria di alta qualità, il costo può essere più elevato rispetto a quello di una catena di negozi di dolci.

Dove conservare la cheesecake cotta: consigli utili per mantenere la freschezza e la consistenza perfetta del tuo dolce

Dopo aver preparato la tua cheesecake, è importante conservarla correttamente per mantenerne la freschezza e la consistenza perfetta. Ecco alcuni consigli utili su dove conservare la cheesecake cotta:

  1. In frigorifero: La maggior parte delle cheesecake possono essere conservate in frigorifero. Assicurati di coprire la cheesecake con una pellicola trasparente o un contenitore ermetico per evitare che si secchi o assorba gli odori del frigorifero. Puoi conservare la cheesecake in frigorifero per 3-4 giorni.
  2. In freezer: Se vuoi conservare la cheesecake per un periodo più lungo, puoi congelarla. Assicurati di coprire la cheesecake con una pellicola trasparente o un contenitore ermetico prima di metterla nel freezer. Puoi conservare la cheesecake nel freezer per 1-2 mesi.
  3. A temperatura ambiente: Se vivi in un clima fresco, puoi conservare la cheesecake a temperatura ambiente, ma solo per un breve periodo di tempo, circa 2-3 ore.
Leggi anche  A Molti Piace Affogato nel Caffè

Ricorda che la conservazione della cheesecake dipende anche dalla sua ricetta. Alcune cheesecake, come quelle con la crosta di biscotti, sono più resistenti alla temperatura ambiente rispetto ad altre. In ogni caso, segui questi consigli per mantenere la freschezza e la consistenza perfetta della tua cheesecake.