Filetto di Maiale in Crosta di Pane

Il filetto di maiale in crosta di pane è un piatto succulento e gustoso che unisce la morbidezza della carne alla croccantezza del pane. La preparazione è semplice e veloce, basta infornare il filetto avvolto nella crosta di pane e lasciarlo cuocere fino a raggiungere la cottura desiderata. La crosta di pane crea una barriera protettiva che mantiene la carne morbida e succosa. Questo piatto è ideale per una cena in famiglia o per una cena romantica a lume di candela.

Ingredienti

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 180°C.
  2. In una ciotola, mescolare il pangrattato, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe nero.
  3. In un’altra ciotola, sbattere le uova.
  4. Aggiungere il rosmarino tritato alle uova sbattute e mescolare.
  5. Immergere il filetto di maiale nelle uova sbattute, facendo attenzione a ricoprire completamente la carne.
  6. Passare il filetto di maiale nella miscela di pangrattato, premendo leggermente per far aderire la crosta.
  7. In una padella, scaldare l’olio extravergine di oliva e rosolare il filetto di maiale su tutti i lati.
  8. Trasferire il filetto di maiale in una teglia e cuocere in forno per circa 30-40 minuti, a seconda dello spessore della carne.
  9. Una volta cotto, lasciar riposare il filetto di maiale per qualche minuto prima di affettarlo e servirlo.

FILETTO DI MAIALE IN CROSTA DI PANE

Ecco alcune deliziose idee per accompagnare il filetto di maiale

  • Salsa di mele e zenzero: Una salsa dolce e piccante a base di mele, zenzero e cipolla, perfetta per accompagnare il filetto di maiale.
  • Purea di patate dolci: Una purea cremosa e dolce di patate, arricchita con burro e panna, che si abbina perfettamente con la carne di maiale.
  • Verdure grigliate: Una selezione di verdure grigliate come zucchine, peperoni e melanzane, condite con olio d’oliva e sale, possono essere un contorno leggero e gustoso per il filetto di maiale.
  • Cavolo rosso stufato: Il cavolo rosso stufato con aceto balsamico e zucchero di canna è un contorno saporito e aromatico che si sposa alla perfezione con il sapore intenso della carne di maiale.
  • Salsa al gorgonzola: Una salsa cremosa e saporita a base di gorgonzola, latte e panna, può essere un’ottima scelta per chi ama i sapori decisi.
Leggi anche  Braciole di Maiale con Patate in Padella

Il filetto di maiale è un piatto versatile e gustoso, che si presta a molte varianti e abbinamenti. Provate queste deliziose idee per accompagnare il vostro filetto di maiale e scoprite nuovi sapori da abbinare alla vostra carne preferita. Scegliete il vostro contorno preferito e rendete il vostro pasto ancora più gustoso e completo.

Il nome del filetto di maiale: curiosità e informazioni

Il filetto di maiale è un taglio pregiato della carne di maiale, che viene utilizzato in numerose ricette in tutto il mondo. Ma qual è il suo vero nome e da dove viene?

Ecco alcune curiosità e informazioni sul nome del filetto di maiale:

  • Filetto di maiale: è il nome più comune in italiano e si riferisce alla porzione di carne priva di ossa e grasso, che si trova nella parte interna del lombo del maiale.
  • Tenderloin: è il termine inglese per il filetto di maiale e deriva dal fatto che la carne è particolarmente morbida e tenera.
  • Pork fillet: in inglese britannico, il filetto di maiale è chiamato pork fillet.
  • Lomo: in spagnolo, il filetto di maiale viene chiamato lomo e viene utilizzato in molte ricette tradizionali.
  • Suino: in italiano, il termine suino viene spesso utilizzato per indicare il maiale e i suoi prodotti.

Scopri quale parte del maiale è la più tenera!

Il maiale è un animale che offre una vasta gamma di tagli di carne, ciascuno con le proprie caratteristiche. Tuttavia, se si cerca la parte più tenera, allora bisogna concentrarsi su alcune parti specifiche del maiale. Ecco di seguito le parti del maiale più tenere:

  • Lombata: Questa parte del maiale è considerata la più tenera in assoluto. È una carne magra e senza osso, che può essere cucinata in vari modi, come grigliata, arrostita o brasata.
  • Coppa: La coppa è un taglio di carne proveniente dalla spalla del maiale. Ha un sapore delicato e una consistenza morbida e succosa, ed è ideale per essere arrostita o grigliata.
  • Carré: Il carré è il taglio di carne che comprende le costine del maiale. È morbido e gustoso, con una quantità moderata di grasso, ed è perfetto per essere arrostito o grigliato.

Lascia un commento