Frittelle di mele a pezzetti senza lievito

Scopri come preparare delle gustose frittelle di mele senza lievito con questa semplice ricetta. Le mele a pezzetti rendono le frittelle morbide e umide, perfette per la colazione o come spuntino dolce. Questa ricetta è ideale per coloro che cercano un’alternativa più leggera alle classiche frittelle, poiché non contiene lievito e utilizza farina integrale. Prepara queste frittelle in pochi minuti e delizia il tuo palato con un sapore dolce e delicato.

Ingredienti

Preparazione

  1. In una ciotola, mescolare la farina integrale, lo zucchero di canna, la cannella in polvere, il bicarbonato di sodio e il sale.
  2. Aggiungere gradualmente il latte vegetale mescolando con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi.
  3. Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti e unirle alla pastella, mescolando delicatamente.
  4. Scaldare l’olio di semi di girasole in una padella antiaderente.
  5. Utilizzando un mestolo, prelevare la pastella con i cubetti di mela e versare nella padella calda, formando frittelle della dimensione desiderata.
  6. Cuocere le frittelle su entrambi i lati fino a doratura.
  7. Una volta cotte, trasferire le frittelle su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  8. Servire le frittelle di mele a pezzetti senza lievito ancora calde, guarnendo con zucchero a velo o sciroppo d’acero, se desiderato.

Frittelle di mele a pezzetti senza lievito

Le frittelle di mele della nonna: la ricetta tradizionale e golosa

Le frittelle di mele della nonna sono un classico della cucina tradizionale italiana. Questa ricetta è stata tramandata di generazione in generazione e rappresenta un dolce semplice ma dal sapore unico. Le mele, tagliate a cubetti e mescolate nell’impasto, rendono le frittelle morbide e gustose. Ecco alcuni consigli per preparare le frittelle di mele della nonna:

  • Utilizzare mele mature e dolci, preferibilmente di varietà Golden.
  • Scegliere una farina di buona qualità, possibilmente integrale, per un risultato più sano e nutriente.
  • Utilizzare una padella antiaderente e l’olio di semi di girasole per friggere le frittelle.
  • Servire le frittelle calde, spolverizzate con zucchero a velo e accompagnate da una pallina di gelato alla vaniglia o una salsa di caramello fatta in casa.
Leggi anche  Torta con pane raffermo e mele: una deliziosa ricetta riciclando gli avanzi

Seguendo questi consigli e la ricetta tradizionale della nonna, le vostre frittelle di mele saranno perfette per la colazione, la merenda o come dessert dopo un pasto.