Schiacciata con l’uva fatto in casa da Benedetta

La schiacciata con l’uva fatto in casa da Benedetta è un’antica ricetta toscana che si prepara in autunno durante la vendemmia. Si tratta di un dolce rustico dal gusto intenso e genuino, caratterizzato dalla presenza dell’uva che si fonde perfettamente con l’impasto morbido e fragrante. La preparazione è semplice ma richiede pazienza e cura nella scelta degli ingredienti. La schiacciata con l’uva è un dolce perfetto da gustare in compagnia, magari accompagnato da un bicchiere di vino rosso.

Ingredienti

Preparazione

  1. Lavare l’uva e rimuovere i semi. Tagliarla a metà e tenere da parte.
  2. Sciogliere il lievito in acqua tiepida e aggiungere 1 cucchiaio di zucchero. Lasciare riposare per 10 minuti.
  3. In una ciotola capiente, mescolare la farina con lo zucchero e l’olio. Aggiungere gradualmente la miscela di acqua e lievito, impastando fino a ottenere un composto omogeneo.
  4. Coprire l’impasto e lasciarlo riposare in un luogo caldo per circa un’ora.
  5. Ungere una teglia con olio e stendere l’impasto, formando un disco uniforme.
  6. Disporre le metà dell’uva sulla superficie della schiacciata, distribuendole in modo uniforme. Cospargere con lo zucchero semolato e, se si preferisce, con un pizzico di cannella.
  7. Lasciare riposare per altri 30 minuti.
  8. Infornare la schiacciata in forno già caldo a 180°C per circa 40-45 minuti, finché la superficie risulta dorata.
  9. Sfornare la schiacciata con l’uva fatto in casa da Benedetta e lasciarla raffreddare prima di servirla. Tagliare a fette e gustare.
Leggi anche  Pancake con Albumi e Farina di Avena

Schiacciata con l’uva fatto in casa da Benedetta

Schiacciata con l’uva: la ricetta della nonna per un dolce rustico e genuino

  • Ingredienti: Per preparare la schiacciata con l’uva, la ricetta della nonna prevede di utilizzare ingredienti semplici e genuini come farina, zucchero, olio extra vergine di oliva, lievito di birra fresco e uva nera.
  • Preparazione: Per realizzare la schiacciata con l’uva, si deve impastare la farina con lo zucchero, l’olio e il lievito, lasciare riposare l’impasto, stendere sulla teglia e disporre l’uva tagliata a metà sulla superficie. Cospargere con lo zucchero semolato e infornare per 40-45 minuti a 180°C.
  • Vendemmia: La schiacciata con l’uva è una ricetta tradizionale toscana che si prepara in autunno durante la vendemmia. La freschezza dell’uva nera e la morbidezza dell’impasto conferiscono a questo dolce rustico un gusto intenso e genuino, perfetto da gustare in compagnia.
  • Accompagnamento: La schiacciata con l’uva fatto in casa dalla nonna si sposa perfettamente con un bicchiere di vino rosso toscano. Un connubio di sapori e profumi che evoca l’atmosfera autunnale delle colline toscane.

Provate la ricetta della nonna per preparare una deliziosa schiacciata con l’uva fatta in casa. Un dolce rustico e genuino che richiama l’atmosfera autunnale delle colline toscane.

Schiacciata con l’uva: la ricetta originale per preparare un dolce rustico e saporito

La schiacciata con l’uva è un dolce tipico toscano, molto amato per la sua bontà e semplicità. Per realizzare questa prelibatezza rustica, è necessario seguire la ricetta originale che prevede l’utilizzo di pochi ingredienti semplici, ma di ottima qualità. Ecco alcuni consigli per preparare la schiacciata con l’uva perfetta:

  1. Utilizzare farina di alta qualità e acqua tiepida per ottenere un impasto morbido e soffice.
  2. Aggiungere lo zucchero e l’olio extra vergine di oliva per dare alla schiacciata un sapore unico.
  3. Impastare a lungo e lasciare lievitare l’impasto in un luogo caldo e asciutto.
  4. Una volta lievitata, stendere l’impasto sulla teglia e ricoprirlo con l’uva, zucchero semolato e, se piace, cannella in polvere.
  5. Cuocere in forno fino a doratura e servire ancora calda per apprezzare appieno la bontà della schiacciata con l’uva.
Leggi anche  Pasta Sfoglia Rotonda con Mele e Zucchero di Canna

Con questa ricetta originale, la schiacciata con l’uva diventerà un dolce irrinunciabile per le vostre colazioni o merende, da gustare in compagnia della vostra famiglia o dei vostri amici.

Lascia un commento