Frittelle di cavolfiore senza lievito e uova

Le frittelle di cavolfiore senza lievito e uova sono un’alternativa sana e gustosa alle classiche frittelle. Questa ricetta è perfetta per coloro che cercano piatti leggeri e privi di ingredienti di origine animale. Il cavolfiore è l’ingrediente principale di questa ricetta e lo rende ricco di proprietà benefiche per l’organismo. Preparare le frittelle di cavolfiore senza lievito e uova è facile e veloce, perfetto per una cena last minute o un aperitivo con gli amici.

Ingredienti

Preparazione

  1. Pulire la testa di cavolfiore e tagliarla in piccoli pezzi.
  2. Cuocere la cavolfiore a vapore fino a quando non risulta morbida, quindi lasciarla raffreddare.
  3. In una ciotola, unire la farina di ceci, la farina di riso, la curcuma, la paprika, il cumino in polvere e il lievito istantaneo per torte salate. Aggiungere sale a piacere.
  4. Tritare finemente la cipolla e unirla alle farine.
  5. Aggiungere l’acqua a filo, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.
  6. Aggiungere i pezzi di cavolfiore alla pastella e mescolare delicatamente.
  7. Scaldare l’olio di semi di girasole in una padella antiaderente.
  8. Con l’aiuto di un cucchiaio, prelevare l’impasto e versarlo delicatamente nella padella.
  9. Cuocere le frittelle fino a quando non risultano dorate e croccanti da entrambi i lati.
  10. Scolare le frittelle su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  11. Servire calde, guarnite con foglie di prezzemolo e accompagnate con una salsa di pomodoro fresco.
Leggi anche  Patate, Carciofi e Riso al Forno

Frittelle di cavolfiore senza lievito e uova

Broccoli in pastella senza lievito e senza uova: la ricetta salutare e gustosa

Se siete alla ricerca di un’alternativa gustosa e salutare alle classiche fritture, la ricetta dei broccoli in pastella senza lievito e senza uova è quella che fa per voi. Grazie all’utilizzo di ingredienti naturali e senza l’aggiunta di uova e lievito, potrete gustare questo piatto senza sensi di colpa. Ecco come prepararlo:

  1. Lavate accuratamente i broccoli e divideteli in cimette.
  2. In una ciotola, mescolate le farine, la curcuma, la paprika, il cumino e il lievito.
  3. Aggiungete l’acqua poco alla volta, mescolando energicamente per evitare grumi.
  4. Scaldate l’olio di semi di girasole in una padella.
  5. Intingete le cimette di broccoli nella pastella e friggetele nell’olio caldo finché non saranno dorate.
  6. Scolate le cimette su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servitele calde.

Questa ricetta è perfetta per un aperitivo con gli amici o come contorno leggero per un pasto completo. Provate i broccoli in pastella senza lievito e senza uova e gustatevi una deliziosa alternativa salutare alle classiche fritture.